Modalità di Adesione - Pio Sodalizio Fornai

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Sodalizio
MODALITA' DI ADESIONE

Possono far parte del Pio Sodalizio dei Fornai in qualità di soci:

  • I datori di lavoro esercenti di forno in Roma, siano essi proprietari o siano affittuari, purché unicamente e precipuamente a tale industria siano dediti ed in Roma abbiano stabile dimora;

  • I lavoranti fornai che avendo stabile dimora in Roma, vi esercitano l’arte in qualità di infornatori, impastatori, aiutanti specializzati e semplici, apprendisti, nonché i già pensionati.

Per entrare a far parte del Sodalizio occorre compilare la richiesta di adesione al Consiglio Direttivo accompagnata dalla presentazione scritta di due soci, e giustificare, con la esibizione di opportuni documenti e della copia fotostatica del documento di identità, oltre il possesso dei suddetti requisiti, la maggiore età, la nazionalità italiana, il pieno godimento dei diritti civili.
Non sono ammessi le persone in stato di fallimento e coloro i quali abbiano riportato condanne per delitti cui consegua l’interdizione dai diritti civili e politici.
Inoltre devono essere allegati:

  • datore di lavoro
- licenza di panificazione

  • lavorante fornaio
- dichiarazione del datore di lavoro attestante l’esercizio dell’arte della panificazione o apposita copia fotostatica della relativa busta paga
Le quote sociali sono così stabilite:

Soci attivi (panificatori e panettieri) € 15
Soci pensionati € 5



Torna ai contenuti | Torna al menu